Vende cuccioli a rate: finisce nel mirino degli animalisti

Blitz contro la vetrina del negozio di corso del Popolo. Ma le telecamere riprendono tutto

ROVIGO – Raid a firma di «100% Animalisti» contro il ne­gozio di animali «Amici miei» di Corso del Popolo, finito nel mirino del gruppo ecologista presumibilmente perché ven­de cuccioli con pagamenti rate­ali. L’azione è avvenuta la not­te scorsa quando un gruppo di persone in fase di identificazio­ne ha incollato sulle vetrine del negozio alcuni manifesti in cui viene collegata addirittura la camorra al tipo di attività. La cosa è stata immediata­mente segnalata alla Questura da Fabio Verza, responsabile del punto vendita. «Credo che verranno presto identificati – spiega –. Il negozio ha un siste­ma di sicurezza con videosor­veglianza. Ho consegnato i na­stri delle registrazioni agli agenti che stanno seguendo le indagini». Pare, del resto, che il gruppo che ha speso la sigla «100% Animalisti» abbia agito a volto scoperto, senza alcun ti­po di precauzione. Intanto è stata inoltrata una denuncia contro ignoti per atti vandali­ci. Sostegno al commerciante arriva da Federfauna: «Il setto­re è in crisi e il legislatore non ci difende da questi continui at­tacchi ».

0KIGWWCR--180x140.jpgI manifesti incollati dagli animalisti (foto Biasioli)
Verza, comunque, non se la prende più di tanto e, anzi, sot­tolinea che gli autori della pro­testa avrebbero proprio sba­gliato bersaglio. «Aldilà che non capisco cosa ci sia di male a vendere a rate: lo faccio da tre anni – spiega – io rispetto scrupolosamente tutte le nor­me igienico-sanitarie per gli animali che sono in negozio. I cuccioli provengono da alleva­menti controllati, in cui sono garantiti tutti i migliori stan­dard di trattamento. E lo stes­so faccio io qui». E sulle modalità di pagamen­to rilancia: «Non è solo un mo­do per dare risposta alla crisi, ma è offrire un’opportunità in più alla clientela. Prendiamo per esempio un operaio che ha uno stipendio di mille euro al mese, non potrebbe permetter­si di pagarne seicento per un cane di razza. Con un finanzia­mento a tasso zero con pochi euro al mese ci pensa con cal­ma. Sono io ad accollarmi un rischio, ma vado sicuro. I lavo­ratori sono sempre attenti a ri­spettare le scadenze. Semmai qualche fregatura l’ho presa dai ricchi». Verza non è nuovo a iniziati­ve originali per promuovere la propria attività. Dopo avere av­viato l’agenzia matrimoniale per cani e gatti per organizzare gli accoppiamenti, ora mette in piedi l’oroscopo del cuccio­lo. Il proprietario dovrà chia­mare un numero a pagamento e riceverà un parere astrologi­co sulla giornata del buon Fi­do.

Fonte:www.corrieredelveneto.ot

Vende cuccioli a rate: finisce nel mirino degli animalistiultima modifica: 2009-04-23T18:20:00+02:00da fragiu1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento